Pinocchio

“Pinocchio” con Giorgio Scaramuzzino e Gek Tessaro, testi e immagini di Gek Tessaro, regia di Gek Tessaro e Lella Marazzini. Spettacolo teatrale per famiglie.

Il gioco poetico del disegno dal vivo incrociato alla musica restituisce il viaggio sognante e lirico di una delle più belle fiabe di tutti i tempi. Un percorso suggestivo che diventa anche omaggio a Fiorenzo Carpi, autore della colonna sonora dell’indimenticabile Pinocchio di Comencini.

Una storia intramontabile alla quale l’irriverente Gek Tessaro si prende la libertà di cambiare il finale.

Ma ecco arrivare una musica buona
Si sente una banda che canta e che suona
Dice Pinocchio “Mi fermo solo un poco”
Perché il teatro è un bellissimo gioco
Ma più un gioco è bello e più dura poco
Perché spaventoso arriva lui, Mangiafuoco

Share Button