Il gatto di Beethoven

C’era una volta un grande musicista di nome Ludwig. Aveva scritto le più belle musiche del suo tempo, ma poi era diventato sordo e triste. Una sera incontrò per strada un gattino randagio: vedendolo solo e spaventato, si intenerì e lo prese con sé. Fu così che Beethoven ritrovò la felicità e…

Share Button