3300 secondi

Un’ora di lezione, a scuola. In questo ristretto arco di tempo, si intrecciano le vite e i destini di quattro ragazzi, destinati a cambiare per sempre. Sono le storie di quattro adolescenti che non si conoscono, ma vivono nello stesso momento una svolta cruciale della loro vita. In quell’ora, tre le classi e i corridoi, accade che si incrocino, ma ognuno è preso dai propri problemi. Leah teme le reazioni di Julie, sua compagna di classe, a cui si è dichiarata; Ilyes ricorda il suo arrivo in quel Paese, di cui non conosceva nemmeno la lingua; Océane è distrutta per ciò che le è successo la sera prima e non è in grado di sopportare il peso del suo segreto; Clément non sa come elaborare la morte della sorella.
Quel giorno, in quei 3.300 secondi, le loro vite saranno trasformate.

Per la prima volta arriva ai lettori italiani Fred Paronuzzi, autore per ragazzi molto apprezzato oltralpe, con un romanzo breve e folgorante. Rispetto reciproco, accettazione delle differenze, fiducia negli altri gli strumenti che questo romanzo lascia ai giovani lettori. Il racconto limpido e sincero di quattro vite a un bivio.

Share Button